Pubblicato in: Eventi, Interviste difettose

Women Motor Bootcamp: donne e motori, gioie e amori

di Elena Ciurli

L’intervista difettosa del mese è dedicata a un evento unico in Italia. Un weekend dove donne e motori, cari uomini, saranno solo gioie e non dolori. Il Women Motor Bootcamp (ven 6 mar – dom 8 mar 2020) è un’iniziativa ideata da un team di donne che hanno voluto condividere la propria passione per il mondo dei motori in ogni sua sfumatura e renderlo fruibile a tutte.

Abbiamo il piacere di avere a bordo: Domitilla Quadrelli, la mente del WMB, con l’organizzazione di Officine Vivaldi e il supporto di Estelle Kolakowski, assistente e ufficio stampa, e Michela Merlin, social media manager. Hanno creato un vero e proprio campo di addestramento per avvicinare le donne all’universo dei motori e degli aerei in totale sicurezza.

Credits: Andrea Caiola

Come nasce il progetto Women Motor Bootcamp?

Il progetto Women Motor Bootcamp nasce due anni fa dall’idea di Domitilla Quadrelli, amante dei motori da sempre, che ha voluto creare un format unico per avvicinare altre ragazze al mondo delle moto e degli aerei. Officine Vivaldi ha supportato fin da subito il progetto e da questa unione è nato il WMB. L’evento, ad ora alla sua seconda edizione, nasce come Bootcamp, dall’americano “centro di addestramento”: si entra, si fanno le attività e si esce con maggior consapevolezza ed autostima.

Quali sono le attività che le partecipanti potranno praticare?

Le attività che si potranno fare durante l’evento sono moltissime. Le principali sono legate al mondo dei motori e degli aerei, come per esempio per le principianti avviamento alla motocicletta con Donne in Moto e per le più esperte corsi di meccanica con Scuola Moto, corsi di Enduro sia per principianti sia per chi ha già messo le ruote sullo sterrato con Enduro Republic e Lady Enduro Project, voli in aereo, salita in mongolfiera e museo del volo. Non mancheranno attività più insolite come la saldatura offerta da Officine Vivaldi, Tom Tom Safety Experience, corso teorico di Moto Rally spiegato da Manuel Lucchese campione di Rally e veterano di molte Dakar, corso cambio gomma gestito da Volkswagen e ovviamente i Test Ride in cui le ragazze potranno provare le nuove moto sul mercato. Quest’anno ci saranno attività inedite per avvicinare ancora di più le partecipanti agli sport adrenalinici: grande novità infatti è il volo acrobatico, il Side by Side nella pista da Enduro con pilota di Rally, il corso di fotografia sportiva in movimento e corso pilotaggio drone. Si aggiungono poi attività come: yoga per rilassarsi e allungare i muscoli dopo le tante attività, difesa personale, corso di Stencil su pelle, tatuaggi e Talks con donne pilote di moto ed aerei in cui racconteranno le loro esperienze e avventure.

Si tratta di un evento aperto a tutte oppure occorre essere delle driver esperte?

L’evento è aperto a tutte: nasce proprio per questo, avvicinare più ragazze possibili al mondo dei motori creando un ambiente familiare e divertente. Ma c’è posto anche per le Driver esperte naturalmente, i corsi non mancano!

Credits: Kim Spolidoro

Il Women Motor Bootcamp si svolgerà per un intero weekend – presso l’aviosuperficie e la pista di motocross di Montagnana (PD). Ci sarà la possibilità di dormire presso strutture convenzionate?

Assolutamente, sul sito si possono trovare una serie di Hotel Convenzionati nell’area di Montagnana, città che vale la pena visitare per la sua storia, le sue mura e naturalmente il prosciutto. Inoltre, ci sarà la possibilità di dormire nell’area dell’evento se ci si vuole fermare con il proprio Camper.

Qual è il target che avete avuto durante la prima edizione? C’è stato un buon feedback da parte del pubblico?

La cosa più bella è stato vedere ragazze che non avevano mai pensato di salire in sella ad una moto provare a mettere le marce e fare amicizia con ragazze più esperte appassionate di motori da sempre. Il pubblico che abbiamo è davvero eterogeneo: mamme con figlie, amiche, sorelle, donne di ogni età che si mettono in gioco.

Per il 2020 avete lanciato un vero e proprio Photocontest e una tombola. Potete raccontarci meglio?

Grazie ai nostri Sponsor e Partner tecnici, anche quest’anno metteremo in palio numerosi premi. Dal Tom Tom Rider 550, l’interfono Sena per rimanere sempre connessi, abbigliamento Deus ex Machina, abbigliamento tecnico Exagon, accessori Wildust Sisters ed esperienze come assistere alla Moto GP offerto da Red Bull Italia. Le due modalità, saranno infatti: il Photocontest, quindi le foto più belle e rappresentative del Women Motor Bootcamp e la tombola, momento in cui tutte le partecipanti potranno avere la possibilità di portarsi a casa qualcosa. Uno dei regali più ambiti è sicuramente l’esperienza che Officine Vivaldi ha messo a disposizione anche quest’anno: il viaggio per il Wheels and Waves a Biarritz a bordo di uno School Bus americano.

Credits: Kim Spolidoro

Per ulteriori info e prenotazioni: www.wmbootcamp.com

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...