Pubblicato in: Attualità al femminile, Interviste difettose

Testa&Lische: lo stile ribelle di Elena Baroni

di Elena Ciurli

Questo mese è nostra ospite la talentuosa artigiana e designer toscana Elena Baroni, che ci racconta del suo progetto Testa&Lische, brand di accessori e borse di alta qualità che sanno di mare, sole e salmastro.

Com’è nata l’idea di Testa&Lische?

L’idea di creare Testa&Lische nasce da una sequenza di esperienze fortunate che mi hanno portato fino a qui.
Tutto nasce dalla mia voglia di voler dimostrare che si può creare “moda” ovunque, anche in un piccolo paese della costa toscana in cui il principale motore economico è il turismo.
Nel 2016 sono approdata casualmente a Favignana, una meravigliosa isola delle Egadi in Sicilia. Sono entrata in contatto con gli artigiani della zona, che mi hanno spronato a creare qualcosa di mio, quindi essendo un addetto ai lavori nel settore pelletteria e vivendo in Toscana, regione in cui la tradizione pellettiera è radicata, ho deciso di iniziare a creare un mio brand total look partendo dalle borse in pelle, così ho creato Sid & Nancy i miei due modelli iconici con il pesce.
Tornata in Toscana ho iniziato a collaborare con alcuni artigiani toscani e anno dopo anno cerco di perfezionare le tecniche e il design per poter far diventare Testa&Lische un brand total look.

Quando ti sei avvicinata al mondo della moda? Qual è stato il tuo percorso formativo?

Fin da bambina la moda è sempre stata una mia passione, già a 6 anni sceglievo personalmente i vestiti da mettermi e sfogliavo riviste di moda. Già in adolescenza sapevo che volevo fosse il mio futuro. Dopo il liceo, ho conseguito un corso di laurea triennale al Polimoda di Firenze in marketing del sistema moda. Appena finito il corso di laurea ho iniziato a collaborare con un noto buying Office di Firenze dove sto ancora lavorando, districandomi tra i vari impegni con Testa&Lische.

Quali sono le tue fonti di ispirazione?

La mia fonte d’ispirazione nel mondo della moda è senza dubbio Vivienne Westwood una donna libera, anticonformista, capace di farsi spazio e creare una subcultura. Per quanto riguarda l’arte decisamente Keith Haring, Salvador Dalì e Andy Warhol e infine per quanto riguarda la musica David Bowie, Grace Jones e Lady Gaga.

Puoi raccontarci qualche dettaglio sulla tua nuova collezione?

La mia nuova collezione, Neon Summer, è un esplosione di colori, ho coniugato i tipici colori saturi anni 90′ ad alcune nuance tipiche della mia adolescenza inizio 2000. In più, per la prima volta, ho iniziato a usare anche altri materiali oltre la pelle, come rafia, tessuti e lurex. Ho aumentato la gamma di prodotti e ho creato anche una linea di accessori.

Dove possiamo acquistare le tue bellissime creazioni?

Lavoro su diversi canali di vendita, primo su tutti potete acquistare le creazioni sul mio nuovissimo sito web www.testaelische.com e su Instagram in direct. La mia collezione è anche da Valentina Bags a San Vincenzo ed ho 3 corners: Bagno Baratti, Hair design Piombino e Cloud Chasing Factory Piombino. A breve aprirò il mio primo punto vendita a Follonica e continuerò anche a partecipare a mercati artigianali selezionati.

Hai un motto o una frase che vorresti dedicare a tutte noi Donne Difettose?

La frase che vorrei dedicarvi è “non ci sono limiti ai sogni di un’anima ribelle”.

Grazie Elena, verremo sicuramente a trovarti! 🙂

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...